La Salle – Monserrato (Cagliari)

La Salle – Monserrato (Cagliari)

Fratelli delle Scuole Cristiane
Scuola Primaria Paritaria
Casa del Fanciullo "E.Pintus"

 
 
 
 

Premio letterario “La Salle”

scrivo

La pedagogia “popolare” antica ha coniato il detto, ormai diventato un classico, che si va a scuola per «imparare a leggere, scrivere e far di conto». È fuor di dubbio che nell’espressione usata si sia soltanto voluto riassumere l’essenziale, perché a scuola è evidente che si imparano molte altre cose. Oggi che sono presenti insegnanti specialisti anche nella scuola primaria per offrire un servizio più qualificato agli alunni, l’idioma citato risulta ancora più riduttivo; infatti lo scibile che si propina spazia su un ventaglio di conoscenze a vasto raggio.

Benché la scuola si sforzi di allargare negli allievi gli orizzonti del sapere mediante l’acquisizione di un metodo di lavoro che li spinga a seguire percorsi esplorativi personalizzati, si ritrova di fronte a ragazzi che sono bombardati dalla cultura delle immagini e dei video che aumentano le conoscenze, ma fanno correre il rischio di impigrire il linguaggio orale e soprattutto scritto: la penna diventa più pesante di un macigno. Anche la creatività poetica va a rilento e diventa arduo esprimere sulla carta i propri sentimenti.

L’istituzione del Premio Letterario “La Salle” vuole contribuire a fugare questi rischi, anzi vuole stimolare gli alunni ad esercitare la loro fantasia e la loro creatività, vuole far acquistare maggiore dimestichezza con la penna perché in questo strumento, più che la pesantezza di un aratro, si scopra il piacere che dà lo stiletto quando scalfisce una tavoletta di cera.

La rassegna pertanto non è una vetrina nella quale si mettono in mostra le cose più belle, ma un laboratorio di linguistica dove ognuno si misura con se stesso e progredisce nello sviluppo delle proprie capacità. La classifica e la premiazione costituiscono pertanto unicamente un riconoscimento all’impegno e allo sforzo personale.

BANDO 2008

Testi partecipanti al concorso 2008

Comments are closed.